0 0
Fish pie

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
200g Filetti di salmone
200g Filetti di merluzzo
1000g Patate
400ml Latte
25g Burro Più una noce per il purè di patate!
25g Amido di mais
200g Mais
170g Piselli Già cotti!
100g Formaggio cheddar
100g Cipolle
20g Erba cipollina
Sale
Pepe

Informazioni nutrizionali

466
Calorie
18.5g
Grassi
46.8g
Carboidrati
25.9g
Proteine
9.4g
Gr. Saturi
10.8g
Zuccheri

Fish pie

Caratteristiche:
  • Senza glutine
  • 120'
  • Per 6 porzioni
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Tempo fa vi avevamo proposto la ricetta di un classico della cucina britannica: la succulenta cottage pie. Stavolta vi proponiamo la versione di mare, con base di pesce piuttosto che di carne. Mentre lo mangiavo mi veniva in mente una definizione se proprio si volesse azzardare un paragone con un classico partenopeo: gattò di mare 😀

P.S. Il formaggio che abbiamo scelto per il topping, era una versione di quelle moderne, stile vegano, quindi non si è sciolto correttamente. Se voi usate un formaggio standard, non dovrebbe succedervi! 😉

Procedimento

1
Fatto

Tagliate il pesce

Tagliate a pezzettoni i filetti di salmone e di merluzzo.

2
Fatto
25'

Bollite le patate

Sbucciate le patate. In questo caso le abbiamo tenute intere perché si trattava di patate novelle ma se voi usate le patate normali, tagliatele almeno a metà. Ponete le patate in una pentola, ricopritele d'acqua, aggiungete un pugnetto di sale grosso e portate a bollore. Lasciate bollire per circa 25' o comunque fino a quando non incontrerete resistenza se provate a trafiggere una patata da parte a parte ;-)

3
Fatto

Tritate la cipolla e l'erba cipollina

Nel frattempo, sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Sciacquate l'erba cipollina e tritate anch'essa in piccoli pezzetti.

4
Fatto
5'

Fate rosolare la cipolla

Fate sciogliere il burro in una pentola su fuoco medio e fate rosolare al suo interno la cipolla per circa cinque minuti.

5
Fatto
2'

Aggiungete l'amido di mais

Aggiungete l'amido di mais in pentola e lasciate cuocere mescolando continuamente per un paio di minuti fino ad ottenere una specie di pasta.

6
Fatto
5'

Aggiungete il latte

Aggiungete gradualmente il latte mescolando continuamente con una frusta. Continuate a mescolare finché non raggiunge il bollore e a quel punto lasciate cuocere per altri 5 minuti, sempre mescolando, fino a raggiungere una certa cremosità (stile besciamella).

7
Fatto

Spegnete e aggiungete il pesce

Spegnete il fuoco e aggiungete in pentola i pezzetti di salmone e di merluzzo.

8
Fatto

Aggiungete piselli e mais

Aggiungete anche i piselli già cotti (se usate piselli freschi magari sbollentateli prima per qualche minuto), il mais e l'erba cipollina e mescolate il tutto accuratamente. Aggiustate, se serve, di sale e di pepe.

9
Fatto

Preparate il purè di patate

Schiacciate le patate insieme a una noce di burro e, se volete, uno spruzzo di latte. Condite anche con un po' di pepe.

10
Fatto

Grattugiate il cheddar

Con l'aiuto di una grattugia a fori larghi, grattugiate il cheddar.

11
Fatto

Arricchite il purè

Aggiungete metà del cheddar al purè e mescolate per bene. L'altra metà la useremo come guarnizione ma volendo potete omettere quel passaggio e aggiungere tutto il formaggio in questa fase.

12
Fatto

Versate il composto in una pirofila

Versate il composto col pesce alla base di una pirofila o teglia da forno precedentemente unta con un po' di burro o di olio.

13
Fatto

Ricoprite col purè

Ricoprite col purè arricchito. Se volete, potete decorare un po' la superficie praticando delle strisce parallele come in foto.

14
Fatto

Ricoprite col cheddar grattugiato rimanente

Se avete deciso di conservare del cheddar per decorare la superficie, è il momento di farlo! ;-)

15
Fatto
30'

Cuocete in forno

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200 gradi (oppure ventilato a 180 gradi) per 30 minuti. Se serve, potete poi ripassare al grill per altri 5 minuti per far sciogliere per bene il formaggio.

16
Fatto

Impiattate e servite!

Fate riposare per una decina di minuti, poi impiattate e servite la vostra fish pie!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto col cibo fatto in casa. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Spaghetti ai funghi
successiva
Rotolini di pane al prosciutto e formaggio
precedente
Spaghetti ai funghi
successiva
Rotolini di pane al prosciutto e formaggio

Aggiungi il Tuo Commento