0 0
Zuppa mulligatawny

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Informazioni nutrizionali

328
Calorie
9.9g
Grassi
55.5g
Carboidrati
5.5g
Proteine
4.9g
Gr. Saturi
14g
Zuccheri

Zuppa mulligatawny

Caratteristiche:
  • Ricette ipocaloriche
  • Ricette vegetariane
  • Senza glutine
Cucina:
  • 80'
  • Per 4 porzioni
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Durante il nostro giro per il mondo culinario, non eravamo ancora mai capitati in India… finora! Oggi vi proponiamo la nostra prima ricetta indiana: si tratta di una zuppa dal sapore speziato che ho conosciuto per la prima volta grazie a una famosa marca di zuppe in lattina. Non ne avevo mai sentito parlare prima anche se apparentemente è abbastanza famosa qui nel Regno Unito.

Il suo nome dovrebbe significare qualcosa di simile a acqua pepata. Quando l’ho assaggiata me ne sono innamorato, mi sono quindi messo alla ricerca della ricetta e ho provato a replicarla in casa. Inutile dirvi che il risultato finale è stato dieci, cento, mille volte migliore di quella industriale che avevo assaggiato 😉

Fateci sapere se provate a farla postando sul nostro gruppo Facebook: La cucina di YOUCOOKIT

Procedimento

1
Fatto

Tagliate la patata dolce

Pelate e tagliate la patata dolce a cubetti.

2
Fatto

Tagliate il sedano

Pelate (se volete) il sedano e tagliatelo a tocchetti sottili.

3
Fatto

Tagliare le carote

Pelate le carote, eliminatene le estremità e tagliatele a piccoli tocchetti.

4
Fatto

Tagliate la mela

Sbucciate la mela, eliminatene il torsolo e tagliatela a piccoli cubetti.

5
Fatto

Tagliate finemente la cipolla

Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente.

6
Fatto

Fate scaldare burro e olio

Mettete il burro e l'olio di semi in una pentola capiente e lasciateli riscaldare fino a quando il burro si sarà sciolto completamente.

7
Fatto
10'

Fate rosolare le verdure

Aggiungete in pentola la patata dolce, le carote, le cipolle, il sedano e gli spicchi d'aglio schiacciati con l'apposito attrezzo (oppure sminuzzati). Fate rosolare per una decina di minuti mescolando a intervalli regolari.

8
Fatto

Aggiungete mela e curry

A questo punto aggiungete le mele e il curry e lasciate cuocere per un altro paio di minuti mescolando costantemente.

9
Fatto

Aggiungete il concentrato di pomodoro

Aggiungete in pentola il concentrato di pomodoro.

10
Fatto
30'

Ricoprite col brodo

Ricoprite il tutto versando in pentola il brodo vegetale ancora caldo. Portate a ebollizione e lasciate sobbollire per mezz'ora, mescolando di tanto in tanto.

11
Fatto

Cuocete il riso

Nel frattempo, cuocete il riso in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolatelo e lasciatelo intiepidire.

12
Fatto

Frullate la zuppa

Togliete la pentola dal fuoco. Con l'aiuto di un frullatore a immersione, frullate la zuppa per qualche minuto fino a ottenere un risultato omogeneo. Se preferite e non vi dà fastidio, potete scegliere di lasciare qualche "pezzettone" per un risultato più... rustico! ;-)

13
Fatto
5'

Aggiungete il riso

Aggiungete il riso in pentola insieme a un bicchiere d'acqua calda, mescolate e riportate sul fuoco per cinque minuti o comunque quando avrà raggiunto il punto di bollore.

14
Fatto

Aggiustate il sapore

Spegnete il fuoco e aggiustate di sale e pepe.

15
Fatto

Impiattate e servite!

Impiattate, decorate cospargendo in superficie un cucchiaio di yogurt e una manciata di prezzemolo tritato e servite la vostra zuppa mulligatawny!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Sformato di cous cous
successiva
Crema allo zabaione
precedente
Sformato di cous cous
successiva
Crema allo zabaione

Aggiungi il Tuo Commento