0 0
Imam bayildi

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
700g Melanzane
350g Pomodori
200g Cipolle
4 cucchiai Prezzemolo
1 cucchiai Menta
100g Olio extravergine d'oliva Più una piccola quantità per rosolare il ripieno
10g Zucchero
20ml Succo di limone
Sale
Pepe

Informazioni nutrizionali

311
Calorie
26.9g
Grassi
19.9g
Carboidrati
3.5g
Proteine
3.8g
Gr. Saturi
9.8g
Zuccheri

Imam bayildi

Caratteristiche:
  • Ricette vegane
  • Ricette vegetariane
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
Cucina:
  • 120'
  • Per 4 porzioni
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Dietro questa ricetta di origine turca non c’è soltanto un nome particolare ma, come spesso accade, anche una simpatica storiella. Queste melanzane sono spesso indicate come le melanzane dell’imam svenuto e la ragione di questo svenimento dell’imam si racconta in due versioni diverse: per la prima l’imam svenne appena dopo aver assaggiato questo piatto, a causa della sua sublime bontà. Per la seconda, invece l’imam svenne ma solo dopo aver realizzato quanto olio aveva utilizzato sua moglie per preparare la pietanza che stava assaporando, in quanto ingrediente di un certo valore.

E in effetti, di olio questo piatto ne richiede un bel po’, il che non lo rende proprio leggerissimo. Però, se lo preferite, potete decidere di saltare la parte relativa alla frittura. Il piatto sarà forse un po’ meno saporito ma sicuramente più salutare.

Procedimento

1
Fatto

Spellate i pomodori

Portate a ebollizione una pentola d'acqua. Immergete al suo interno i pomodori e lasciate bollire per un minuto. Nel frattempo, riempite una terrina di acqua fredda, meglio se gelida. Trasferitevi i pomodori e teneteli a bagno per un minuto. A questo punto provate a spellare i pomodori e vedrete con quanta semplicità la buccia verrà via.

2
Fatto

Tagliate i pomodori

Tagliate i pomodori a metà, eliminate la parte centrale più dura e tritate la polpa a pezzi.

3
Fatto

Tagliate le cipolle

Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette sottili.

4
Fatto

Tritate le erbe

Sciacquate e tritate finemente il prezzemolo e la menta.

5
Fatto

Rosolate le cipolle

Scaldate un po' d'olio extravergine d'oliva in una padella e fate rosolare al suo interno le cipolle per un paio di minuti o comunque fino a quando si saranno ammorbidite e imbiondite.

6
Fatto
10'

Aggiungete i pomodori e il prezzemolo

Aggiungete in padella i pomodori e il prezzemolo, insieme a una spolverata di sale e di pepe, e lasciate cuocere per una decina di minuti, rigirando di tanto in tanto, fino a ottenere un composto compatto e privo di liquidi.

7
Fatto

Aggiungete la menta

Spegnete il fuoco e mettete da parte in una ciotola, aggiungendo la menta tritata e mescolando per bene.

8
Fatto

Mondate le melanzane

Sciacquate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a metà.

9
Fatto

Praticate dei tagli

Praticate nella polpa delle melanzane tre tagli paralleli profondi circa un paio di centimetri nel senso della lunghezza.

10
Fatto

Friggete le melanzane

Fate scaldare l'olio extravergine d'oliva in una padella a fuoco medio e prima che raggiunga il punto di fumo immergete al suo interno le melanzane a faccia in giù. Lasciate friggere per due o tre minuti al massimo, in modo da farle dorare ma non bruciare. Rigirate le melanzane e fatele friggere sul dorso per un altro paio di minuti. Vedrete che assorbiranno completamente l'olio.

11
Fatto
15'

Lasciate asciugare l'olio

Trasferite le vostre melanzane fritte su un piatto da portata rivestito di carta assorbente e lasciate asciugare l'olio per almeno quindici minuti.

12
Fatto

Farcite le melanzane

Allargate ciascun taglio all'interno delle melanzane e distribuite al loro interno una piccola quantità del ripieno preparato in precedenza. Distribuite il ripieno rimanente in superficie.

13
Fatto

Spargete zucchero e succo di limone

Adagiate le vostre melanzane su una teglia rivestita di carta da forno (oppure completamente antiaderente come quella in foto) e spargete in maniera uniforme sulla loro superficie lo zucchero e il succo di limone

14
Fatto
40'

Cuocete in forno

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180 gradi (oppure ventilato a 160 gradi) indicativamente per circa 40 minuti ma vi consigliamo di regolarvi in base alla consistenza (se sono troppo dure, prolungate la cottura) e il colore (non devono diventare troppo scure).

15
Fatto

Impiattate e servite!

Impiattate, cospargete, se volete, con del prezzemolo tritato e servite le vostre melanzane imam bayildi!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Come spellare i pomodori
successiva
Tortellini alla panna e pesto
precedente
Come spellare i pomodori
successiva
Tortellini alla panna e pesto

Aggiungi il Tuo Commento