0 0
Spaghetti con polpette

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Informazioni nutrizionali

686
Calorie
17.9g
Grassi
84.6g
Carboidrati
45g
Proteine
16.3g
Gr. Saturi
4.4g
Zuccheri

Spaghetti con polpette

Caratteristiche:
  • Senza lattosio
  • 110'
  • Per 3 porzioni
  • Facile

Ingredienti

  • Per le polpette

Introduzione

Condividi

Chi di noi non ricorda la celeberrima scena di Lilly e il vagabondo dove i due cagnolini protagonisti condividono nel retro di un ristorante un piatto di spaghetti con polpette? Memorabile la scena in cui l’ultimo spaghetto viene addentato alle due estremità da entrambi e che culmina poi con un bel bacio. Anche se in Italia tipicamente non si usa, questo piatto è diffusissimo fra gli italiani residenti negli Stati Uniti di prima e seconda (e forse ormai anche terza) generazione, e in tanti film, serie televisive e, appunto, cartoni animati viene dipinto come un classico della cucina nostrana, tant’è che viene immancabilmente inserito nei menu di tutti i ristoranti italiani ormai un po’ in tutte le nazioni.

Per chi ama i piatti belli sostanziosi e non storce in naso davanti a queste piccole forzature dei nostri cugini d’america, posso assicurare che sicuramente questa ricetta non li lascerà insoddisfatti 😉

Procedimento

1
Fatto

Spezzettate il pane, aggiungete l'aglio e il prezzemolo e mettete il tutto all'interno del boccale del vostro mixer. Azionate per qualche minuto alla massima velocità fino a ottenere un trito omogeneo e profumato.

2
Fatto

In una terrina mescolate la carne macinata con il pane, le uova, il parmigiano e un po' di sale e pepe. Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla omogenea.

3
Fatto

Bagnatevi le mani e formate 9 polpette (così da poterle dividere equamente fra le 3 porzioni di pasta ;-) ) di grandezza medio-piccola. In foto ne vedete qualcuna in più... ;-)

4
Fatto

ROSOLATE L'AGLIO E LA CIPOLLA

Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente a cubetti. Fate scaldare in una pentola capiente l'olio extravergine d'oliva e lasciate rosolare al suo interno la cipolla e l'aglio.

5
Fatto

AGGIUNGETE LA PASSATA

Aggiungete la passata nella pentola, aggiungete sale, pepe e le vostre erbe aromatiche preferite e fate riscaldare fino a portarla a bollore.

6
Fatto
60'

FATE CUOCERE LE POLPETTE NEL SUGO

Rimuovete l'aglio e immergete le polpette nella salsa bollente lasciandole cuocere per circa un'ora. Non mescolate per almeno metà del tempo di cottura per evitare che la carne si sfaldi.

7
Fatto

Cuocete la pasta e conditela

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata seguendo istruzioni e tempistiche indicate sulla confezione. Scolate gli spaghetti e trasferiteli all'interno di una terrina capiente, aggiungendo un paio di mestoli di salsa. Mescolate accuratamente facendo in modo che la salsa si distribuisca omogeneamente sugli spaghetti.

8
Fatto

Aggiungete il parmigiano

Aggiungete il parmigiano grattugiato alla pasta e mescolate per bene fino a farlo amalgamare completamente.

9
Fatto

Impiattate e servite!

Impiattate gli spaghetti, aggiungete in cima le polpette con il sugo e servite i vostri spaghetti con polpette!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Sartù di riso
successiva
Tagliatelle ai carciofi e crema di mozzarella
precedente
Sartù di riso
successiva
Tagliatelle ai carciofi e crema di mozzarella

Aggiungi il Tuo Commento