0 0
Gnocchi di patate

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
500g Patate
200g Farina
1 Uova

Informazioni nutrizionali

579
Calorie
4g
Grassi
113.8g
Carboidrati
18.8g
Proteine
0.9g
Gr. Saturi
3.3g
Zuccheri

Gnocchi di patate

Caratteristiche:
  • Ricette vegetariane
  • Senza lattosio
Cucina:
  • 60'
  • Per 2 porzioni
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Se non avete mai provato a fare gli gnocchi di patate in casa, è arrivato il vostro momento! Non potete nemmeno provare a immaginare la soddisfazione che ho provato quando li ho fatti per la prima volta. Sono così facili da preparare che mi hanno veramente convinto a non comprare mai più quelli confezionati!

I soliti consigli sulle patate: per gli gnocchi meglio usare quelle a pasta bianca perché assorbono meno acqua e permettono di non esagerare con la farina. Però se non le trovate non disperate. Se le vostre patate dovessero risultare troppo acquose dopo averle schiacciate, provate a farle stare un po’ in forno ad asciugarsi prima di procedere con l’impasto.

Procedimento

1
Fatto
30'

Fate bollire le patate

Mettete le patate in una pentola e ricopritele di acqua fredda. Portate a ebollizione e fate cuocere per circa mezz'ora. Controllate che sia possibile trafiggere le patate con un coltello senza incontrare resistenza per determinare se siano cotte. In caso contrario, prolungare di qualche minuto la cottura.

2
Fatto

Schiacciate le patate

Fate raffreddare le patate bollite, sbucciatele e poi schiacciatele con l'aiuto di uno schiacciapatate.

3
Fatto

Aggiungete farina e uova

Aggiungete alle patate schiacciate la farina e l'uovo sbattuto.

4
Fatto

Formate un panetto

Cominciate a impastare facendo incorporare alle patate tutta la farina e l'uovo. Non lavorate troppo a lungo ma fermatevi appena avrete ottenuto un panetto dalla consistenza lavorabile. Se l'impasto dovesse risultare troppo liquido, probabilmente le vostre patate hanno assorbito troppa acqua: non esitate ad aggiungere altra farina.

5
Fatto

Dividete il panetto in quattro

Dividete il panetto così ottenuto in quattro parti uguali.

6
Fatto

Formate dei salsicciotti

Lavorate ogni panetto fino ad ottenere un salsicciotto di circa un paio di centimetri di diametro. Se dovesse risultare troppo lungo, dividetelo tranquillamente in due.

7
Fatto

Tagliate gli gnocchi

Dividete ogni salsicciotto in pezzettini. Ripetete questi due ultimi passaggi fino a esaurimento dei panetti. I vostri gnocchi sono già pronti da cuocere così, alla maniera "rustica". Se preferite, potete divertirvi a ripassare ogni gnocco su una forchetta per dare la tipica forma arrotondata e rigata.

8
Fatto

I vostri gnocchi sono pronti!

I vostri gnocchi di patate sono pronti per essere cotti e conditi alla maniera che più vi soddisfa!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Cous cous all’avocado e ceci
successiva
Pesto di spinaci
precedente
Cous cous all’avocado e ceci
successiva
Pesto di spinaci

Aggiungi il Tuo Commento