0 0
Cavolfiore gratinato in salsa Mornay

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
1000g Cavolfiore
Per la cottura in bianco
3000ml Acqua
30g Burro
30g Farina
30g Sale
1 Limoni
Per la salsa Mornay
500ml Besciamella Segui la nostra ricetta!
100ml Panna
2 Tuorli
50g Formaggio groviera
Per la gratinatura
40g Parmigiano reggiano
Sale
Pepe

Informazioni nutrizionali

323
Calorie
22.6g
Grassi
19.4g
Carboidrati
12.5g
Proteine
9.5g
Gr. Saturi
8.5g
Zuccheri

Cavolfiore gratinato in salsa Mornay

Caratteristiche:
  • Ricette vegetariane
  • 40'
  • Per 6 porzioni
  • Media

Ingredienti

  • Per la cottura in bianco

  • Per la salsa Mornay

  • Per la gratinatura

Introduzione

Condividi

Qualche giorno fa vi abbiamo insegnato come preparare la salsa Mornay anticipandovi come questo condimento si prestasse particolarmente per realizzare piatti a base di verdure gratinate. A questo proposito oggi vogliamo mostrarvi come cucinare un delizioso contorno utilizzando questa salsa: il calvolfiore gratinato!

Personalmente non sono un grande amante del cavolfiore ma posso assicurarvi che ho trovato questa pietanza davvero deliziosa. In più è anche un’occasione per mostrarvi come si prepara una verdura con la tecnica della cosiddetta cottura in bianco, adatta a tutti quei vegetali che tendono ad annerire a contatto con l’aria, come ad esempio anche i carciofi. Fatene tesoro!

Procedimento

1
Fatto
5'

Preparate la salsa Mornay

Riscaldate la besciamella all'interno di una pentola. Aggiungete la panna, i tuorli e il formaggio groviera grattugiato e continuate a mescolate fino ad aver raggiunto un composto del tutto omogeneo. Spegnete e mettete da parte.

2
Fatto

Pulite il cavolfiore

Rompete le cimette del cavolfiore ed eliminate il gambo. Sciacquate più volte con abbondante acqua fredda.

3
Fatto
15'

Preparate la cottura in bianco

In una pentola capiente, ponete l'acqua insieme al succo di limone, la farina, il burro e il sale. Portate il tutto a ebollizione e poi aggiungete il cavolfiore. Lasciate sobbollire per circa 10/15 minuti, non coprendo la pentola. Provate a infilare un coltello nel cavolo. Se non incontra resistenza vuol dire che è cotto.

4
Fatto

Condite il cavolfiore

Scolate il cavolfiore, ponetelo all'interno di una terrina da forno leggermente imburrata, aggiungete un pizzico di sale e cospargete con la salsa Mornay.

5
Fatto
5'

Aggiungete il parmigiano e gratinate

Cospargete la superficie con il parmigiano reggiano grattugiato e spolverate con il pepe. Lasciate gratinare nella parte alta del forno in funzione grill per almeno 5 minuti o comunque fino a quando non si sia formata la crosticina. Fate attenzione a non farla scurire troppo.

6
Fatto

Il vostro contorno è pronto!

Lasciate riposare per qualche minuto e godetevi una bella porzione di cavolfiore gratinato in salsa Mornay!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Salsa Mornay
successiva
Quiche lorraine
precedente
Salsa Mornay
successiva
Quiche lorraine

Aggiungi il Tuo Commento