0 0
Tiramisù alle pesche

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
Per una teglia dalle dimesioni di 20x20 cm
250g Savoiardi
500g Mascarpone
150g Zucchero
200ml Panna
240g Pesche sciroppate Una lattina!

Informazioni nutrizionali

585
Calorie
39.3g
Grassi
52.1g
Carboidrati
5.2g
Proteine
26.7g
Gr. Saturi
40.8g
Zuccheri

Tiramisù alle pesche

Caratteristiche:
  • Ricette vegetariane
Cucina:
  • 60'
  • Per 8 porzioni
  • Media

Ingredienti

  • Per una teglia dalle dimesioni di 20x20 cm

Introduzione

Condividi

Una freschissima versione di questo celeberrimo dessert, prevede l’utilizzo di pesche sciroppate ma, se lo preferite, potete anche realizzarlo con pesche fresche. In quel caso, non avendo lo sciroppo, potete inzuppare i savoiardi usando, per esempio, del latte zuccherato.

Questa versione non contempla l’utilizzo di uova a crudo nella crema. Quindi potete considerarlo un tiramisù senza uova crude, ma non completamente senza uova in quanto sono uno degli ingredienti con cui si realizzano i savoiardi!

Per la decorazione abbiamo utilizzato i savoiardi avanzati, sbriciolandoli, ma se volete potete aggiungere un tocco in più sbriciolando al loro posto degli amaretti!

Procedimento

1
Fatto

Preparate la decorazione

Mettete da parte tanti spicchi di pesche sciroppate quanti ve ne serviranno per la decorazione che avete in mente di realizzare. Noi abbiamo messo da parte 8 spicchi per una decorazione a forma di fiore. Mettete anche da parte lo sciroppo delle vostre pesche che useremo più tardi per bagnare i savoiardi.

2
Fatto

Tritate le rimanenti pesche

Tagliate a pezzettini le fette rimanenti di pesche sciroppate.

3
Fatto

Lavorate il mascarpone con lo zucchero

Versate il mascarpone e lo zucchero all'interno di una terrina e lavorate con una forchetta fino a che lo zucchero non sarà completamente incorporato nel formaggio.

4
Fatto

Aggiungete le pesche

Aggiungete i pezzetti di pesche sciroppate alla crema al mascarpone. Mescolate per far amalgamare bene il tutto.

5
Fatto

Aggiungete la panna montata

Montate a neve la panna e aggiungetela alla crema al mascarpone incorporandola delicatamente con l'utilizzo di un mestolo di legno e con movimenti rotatori dal basso verso l'alto.

6
Fatto

Formate un primo strato di savoiardi

Foderate il fondo della vostra teglia con uno strato di savoiardi imbevuti per pochi secondi nello sciroppo delle pesche.

7
Fatto

Formate un primo strato di crema

Ricoprite i savoiardi spalmando su di essi metà della crema.

8
Fatto

Formate un secondo strato di savoiardi e di crema

Formate un secondo strato di savoiardi, dopo averli sempre imbevuti nello sciroppo, e poi ricoprite il tutto con la crema rimanente. Livellate per bene la superficie.

9
Fatto

Decorate la superficie

Trasferite la vostra decorazione sulla superficie del tiramisù.

10
Fatto

Ultimate la decorazione e fate riposare in frigo

Ultimate la decorazione sbriciolando dei savoiardi che vi saranno avanzati e cospargendoli sulla superficie del tiramisù. Lasciate riposare in frigo per almeno 3 o 4 ore, dopodiché il vostro tiramisù alle pesche sarà pronto per essere porzionato e servito!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Salsicce in casseruola con lenticchie
successiva
Risotto affumicato
precedente
Salsicce in casseruola con lenticchie
successiva
Risotto affumicato

Aggiungi il Tuo Commento