0 0
Fagioli all’uccelletto

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo indirizzo

Ingredienti

Porzioni:
450g Fagioli cannellini in barattolo
400g Pomodori pelati
20g Olio extravergine d'oliva
1 Spicchi d'aglio
5 foglie Salvia
Sale
Pepe

Informazioni nutrizionali

222
Calorie
8.6g
Grassi
22.5g
Carboidrati
10.6g
Proteine
1.4g
Gr. Saturi
9.2g
Zuccheri

Fagioli all’uccelletto

Caratteristiche:
  • Ricette ipocaloriche
  • Ricette vegane
  • Ricette vegetariane
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
Cucina:
  • 25'
  • Per 4 porzioni
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Gli amici vegetariani non si devono preoccupare: non c’è traccia di uccelletti in questo piatto ma solo vegetarianissimi fagioli. Questo contorno è tipico della Toscana ed il suo particolare sapore è dovuto alla presenza della salvia nella salsa di pomodoro, modalità utilizzata per condire la carne di volatile nella stessa regione. Ecco quindi da dove ne deriva lo strano nome.

Se volete rimanere leggeri poi, questo contorno può diventare un secondo accompagnato da tanto tanto pane!

Per realizzare questa ricetta ci siamo avvalsi di fagioli già cotti ma se voi partite da quelli secchi, dimezzate il peso. Il nostro consiglio è di non lasciar restringere troppo la salsa e di mangiare questi squisiti fagioli quando sono ancora ben caldi. Buon appetito!

Procedimento

1
Fatto

Fate rosolare l'aglio e la salvia

Fate scaldare l'olio extravergine d'oliva in un pentolino e lasciate rosolare al suo interno l'aglio e la salvia per un paio di minuti

2
Fatto

Fate insaporire i fagioli

Aggiungete in pentola i fagioli, mescolate e lasciateli insaporire per un paio di minuti.

3
Fatto
15'

Fate cuocere i fagioli nella salsa

Schiacciate i pelati e aggiungeteli in pentola. Mescolate, coprite e lasciate cuocere per almeno un quarto d'ora. Se il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungete un po' di acqua di cottura dei fagioli (o l'acqua che era nel barattolo se usate quelli precotti). A fine cottura rimuovete l'aglio e la salvia.

4
Fatto

Impiattate e servite!

Impiattate e servite i vostri fagioli all'uccelletto!

Alessandro

Mi chiamo Alessandro, classe 1981. Ho sempre avuto un rapporto d'amore assoluto con la cucina. Vivendo da solo da quando avevo vent'anni, l'avvicinamento alle attività culinarie era una necessità per la sopravvivenza. Da un po' di tempo ho cercato un approccio più impegnato e reverenziale nei confronti della cucina, ho imparato tantissimo e ho scoperto che... cucinare è facile! ;-)

precedente
Pollo alla francese
successiva
Pasta ai quattro formaggi
precedente
Pollo alla francese
successiva
Pasta ai quattro formaggi

Aggiungi il Tuo Commento